Bando 2019

Art.1
L’ Associazione musicale e culturale “Daniele Lobefaro”, con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle, Assessorato alla Cultura e della Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, indice il XXII Concorso Internazionale di Musica “Pietro Argento” che si svolgerà nel Teatro “G. Rossini” della città  dal 29 maggio al 2 giugno 2019.

Art.2
Il Concorso è aperto a musicisti provenienti da tutto il mondo; ha lo scopo di promuovere la divulgazione della cultura musicale divenendo, nel contempo,  importante veicolo di conoscenza del patrimonio artistico della città.

Art.3 Sezioni e prove
Il Concorso si articola in una sezione speciale e 4 sezioni:
Sezione speciale Giovani Talenti
Sezione
I – Pianoforte (solisti);
Sezione II – Esecuzione pianistica;
Sezione III – Musica da camera ( dal duo con o senza pianoforte all’orchestra da camera , incluso il duo pianistico a quattro mani, due pianoforti e formazioni jazzistiche, formazioni corali );
Sezione IV – Musica vocale (musica vocale da camera, canto lirico).

• Sezione speciale Giovani Talenti (fino a 11 anni compiuti)
tutti gli strumenti soli o con accompagnamento.
Programma libero della durata massima di 7 minuti.

• Sezione I – PIANOFORTE (solisti)
Gruppo A
(fino a 15 anni compiuti)
Prova unica da 15 a 20 minuti
che includa:
uno studio a scelta da  C. Czerny Studi op. 299, op. 335, op. 740, op. 834, J. B. Cramer – 60 Studi scelti, S. Heller – Studi op. 45, A. Jensen  Studi romantici op. 8, F. Liszt – Studi op.1, E. Pozzoli – Studi di media difficoltà, Studi a moto rapido, F. Chopin Studi op.10 e op.25, S. Prokoviev Toccata op.11, P.I.Tchaikovsky 12 Morceaux op.40.
– un brano di J.S. Bach tratto dalle Suite francesi, Suite Inglesi, Invenzioni a 2 voci, Duetti,  Sinfonie a 3 voci, preludio e fuga dal Clavicembalo ben temperato.
uno o più brani a scelta.

Gruppo B (fino a 21 anni compiuti)
Prova unica da 20 a 25 minuti
che includa:
uno studio a scelta di Chopin, Liszt, Debussy, Scriabin, Bartòk, Rachmaninov, Kessler, Rubinstein, Moscheles, Mendelssohn,  Czerny  op.740 dal numero 12 in poi;
– di J.S.Bach un preludio e fuga o due movimenti dalle Partite;
uno o più brani a scelta.

• Sezione II – ESECUZIONE PIANISTICA (fino a 37 anni)
Prova eliminatoria
Programma massimo di 20 minuti che includa:
– Un tempo di Sonata (Haydn, Clementi, Mozart, Beethoven, Schubert);
– Uno studio di Chopin, Liszt, Debussy, Scriabin, Bartòk, Rachmaninov, Kessler, Rubinstein, Moscheles, Mendelssohn, Prokoviev;
– Uno o più brani a scelta.
Prova finale
Programma, a scelta, ad esclusione dei brani già eseguiti nella prova eliminatoria, della durata massima di 30 minuti. Si dà tuttavia facoltà di completare l’esecuzione della Sonata scelta per la prova eliminatoria.

• Sezione III – MUSICA DA CAMERA (senza limiti d’età)
(dal duo con o senza pianoforte all’orchestra da camera , incluso il duo pianistico a quattro mani, due pianoforti e formazioni jazzistiche, formazioni corali)
Gruppo A – Duo pianistico a 4 mani o due pianoforti, formazioni varie. Programma a scelta  della durata massima di 25 minuti;
Gruppo B– Musica da camera per archi (con o senza pianoforte). Programma a scelta della durata massima di 25 minuti.

• Sezione IV – MUSICA VOCALE (senza limiti d’età)
Gruppo A –
Musica vocale da camera. Programma a scelta, della durata massima di 20 minuti che comprenda musiche di diversi autori e in almeno due lingue.
Gruppo B –  Canto lirico. Programma a scelta, comprendente 3 arie in lingua originale.

Art.4
I concorrenti hanno l’obbligo di essere presenti e registrarsi nel giorno e l’ora della convocazione di sezione o categoria. Per impedimenti documentati i concorrenti non presenti all’appello, potranno essere ammessi a sostenere la propria audizione. I concorrenti non sono tenuti ad eseguire il programma scelto a memoria, eccezion fatta per la sezione II Esecuzione pianistica, per la quale è previsto l’obbligo della memoria. Per la Sez. I, pianoforte (solisti), la Sez.II Esecuzione Pianistica e per la sez.IV gruppi A e B, non sono ammesse riduzioni, facilitazioni. Le trascrizioni ammesse sono quelle effettuate dall’autore stesso. La direzione si riserva, tuttavia, facoltà di accettare trascrizioni effettuate da autore diverso. Ai concorrenti è data facoltà d’iscriversi a una sezione/gruppo superiore a quella di appartenenza.
É fatto divieto ai vincitori, assegnatari di borsa di studio della precedente edizione, d’iscriversi nella sezione/gruppo dell’anno di vincita, è consentita, tuttavia, l’iscrizione in sezione/gruppo superiore.
É possibile iscriversi in più sezioni.E’ possibile iscriversi nel gruppo A e B nella sola sezione IV Musica Vocale.

Art.5
E’ obbligatorio registrarsi presso la segreteria del concorso, prima dell’inizio dell’audizione, esibendo documento di riconoscimento in corso di validità, nonché copia dei brani da eseguire. Il minutaggio massimo stabilito per ciascuna sezione/gruppo non obbliga i concorrenti a raggiungerlo. Si dà tuttavia facoltà alla Giuria d’interrompere l’esecuzione prima del limite stabilito, previa comunicazione.

Art.6    GIURIA
La Giuria sarà composta da cinque musicisti di chiara fama. I componenti che abbiano in atto rapporti didattici con concorrenti o che ne siano legati da parentela o da affinità, si asterranno dall’esprimere il giudizio; di tale astensione, verrà fatta esplicita menzione nel verbale. La Giuria potrà indire prove supplementari  qualora fosse  nell’impossibilità di formulare un giudizio e di non assegnare premi nel caso in cui non fossero riscontrati, nei candidati, i requisiti necessari.

Art.7
Il giudizio della Giuria è insindacabile, inappellabile, definitivo.

Art.8 Calendario, pianoforti e audizioni

Sarà data la possibilità di provare il pianoforte delle prove il 29 maggio e comunque prima delle audizioni di categoria, previa prenotazione in Teatro il giorno stesso. Sono disponibili 11 pianoforti da studio da prenotare presso il foyer del teatro.
Il calendario dettagliato delle varie categorie sarà reso noto, a partire dal 25 maggio 2019. I concorrenti sono tenuti ad informarsi chiamando la direzione organizzativa dell’Associazione ai seguenti recapiti:
tel. 080/3433405
328/3774229
328/1891920
(tutti i giorni dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle ore 16,30 alle 22,00)
E-mail info@concorsoargento.it  parade99@alice.it
Sarà pubblicato l’ intero calendario prove concorsuali sul sito www.concorsoargento.it.
Le audizioni sono pubbliche.
Le audizioni si terranno in ordine alfabetico.
I partecipanti sono tenuti a registrarsi nel giorno e l’ora stabiliti per le rispettive categorie e sezioni nel foyer del Teatro “Rossini” di Gioia del Colle.
I concorrenti non registrati saranno ammessi alle prove solo su insindacabile giudizio della Giuria.

Art.9 Punteggio e premi
Sezioni speciale Giovani Talenti, sezioni III, IV

Il giudizio della commissione sarà espresso in centesimi secondo norme e modalità concordate prima dell’apertura delle prove.
Primo premio,

votazione da 95 a 97/100, diploma di 1°premio e borsa di studio;
Secondo premio,
votazione da 90 a 94/100, diploma di 2° premio;
Terzo premio,
votazione da 85 a 89/100, diploma di 3° premio;
Diploma di merito,
votazione da 80 a 84/100.
A tutti gli altri concorrenti sarà rilasciato un diploma di partecipazione.
I migliori classificati con il più alto punteggio tra i primi premi della sezione Giovani Talenti, sezioni III e IV  (punteggi tra 95 e 97/100) riceveranno, inoltre, una borsa di studio.
Nelle sezioni I pianoforte, gruppo A e B e II Esecuzione pianistica, i primi 3  classificati riceveranno una borsa di studio.

Sezione Speciale Giovani Talenti (fino a 11 anni compiuti)
borsa di studio di € 100

Sezione I Pianoforte
gruppo A (fino a 15 anni compiuti)
I classificato € 500
II classificato € 300
III classificato € 100

gruppo B (fino a 21 anni compiuti)
I classificato € 700
II classificato € 400
III classificato € 200

Sezione II
Esecuzione pianistica
(fino a 37 anni compiuti)
I classificato €  2000 ed un concerto-premio;
II classificato  € 800  e un concerto-premio;
III classificato  € 400 un concerto-premio;
Borsa di Studio di €500 offerta dal M°Michele Marvulli al miglior finalista italiano.

Sezione III Musica da camera (senza limiti d’età)
€ 500 (assegnata alla formazione miglior classificata con il più alto punteggio tra il gruppo A-B)

Sezione IV Musica vocale (senza limiti d’età)
€ 500 (assegnata alla formazione miglior classificata con il più alto punteggio tra il gruppo A-B).

Il II e III classificato della I e II sezione, si esibiscono nel concerto dei finalisti il 2 giugno 2019, ma non concorrono all’assegnazione del I premio assoluto.

SOLO I PRIMI PREMI DELLA SEZIONE I, II, III E IV CONCORRONO ALL’ASSEGNAZIONE DEL I PREMIO ASSOLUTO.


L’insegnante con il maggior numero di allievi premiati sarà insignito di una targa e menzione d’onore.

Primo premio assoluto designato dalla Giuria durante il Concerto finale, previa rivalutazione di tutti i Primi Premi di ciascuna categoria, indipendentemente dai punteggi conseguiti, sarà il solista o la formazione che riporterà il punteggio più alto, non inferiore a 98/100.
Riceverà diploma e targa di Vincitore assoluto – Borsa di studio “Daniele Lobefaro” di € 1000 e, inoltre n.1 Concerto-premio, nomina come Commissario nella successiva edizione del Concorso.
Il vincitore o la formazione vincitrice della XXII edizione del concorso è tenuta ad esibirsi nel concerto d’apertura dalla successiva edizione del concorso.
Nel caso in cui si verifichino ex aequo tra i primi premi, la borsa di studio sarà divisa.
Il premio in danaro del 1° Premio assoluto è indivisibile.
Nella serata conclusiva sarà assegnato un premio della critica consistente in diploma, targa e un concerto premio, in memoria della Signora Maria Milano.
Saranno, inoltre, assegnati n.5 concerti-premio a classificati tra il I e II posto che si terranno nella XVI ed. 2020 della Stagione di Musica Classica “LEGATURE”.


Art.10
I premi in danaro sono da ritenersi al lordo delle ritenute di legge.

Art.11
I risultati saranno resi noti tempestivamente al termine delle audizioni di ciascuna sezione/gruppo.

Art.12
Tutti i concorrenti primi classificati e il secondo e terzo classificato della sezione I (gruppo A-B) e II, dovranno esibirsi gratuitamente al Concerto finale, pena la perdita del premio. Il concerto finale si terrà domenica 2 giugno 2019, presso il Teatro “G. Rossini” di Gioia del Colle alle 20.00, alla presenza della Giuria esaminatrice e delle Autorità. In tale occasione si effettueranno registrazioni televisive e radiofoniche, foto, sulle quali i concorrenti non  potranno avanzare diritti di alcun genere.

Art.13
La Commissione potrà invitare altri concorrenti, non primi classificati ad esibirsi durante il Concerto finale; tuttavia costoro non concorreranno all’assegnazione del Primo Premio Assoluto e del Premio Critica.

Art.14 Iscrizioni
È consigliabile effettuare l’iscrizione on line, indicando gli estremi del versamento nell’apposito campo.
E’ possibile scaricare il modulo d’iscrizione dal sito www.concorsoargento.it.
L’iscrizione al concorso potrà essere effettuata improrogabilmente  entro e non oltre il  18  maggio 2019, in uno dei seguenti modi:

  • compilazione del modulo d’iscrizione debitamente compilato e inviato per via postale (raccomandata o posta prioritaria) ad Associazione musicale e culturale “Daniele Lobefaro”, via f.lli Rosselli n°1  – 70023 Gioia del Colle (BA)-Italia, farà fede il timbro postale, allegando la ricevuta di versamento relativa alla categoria di partecipazione; 
  • compilazione del modulo d’iscrizione debitamente compilato e inviato via e-mail a info@concorsoargento.it, allegando la ricevuta di versamento relativa alla categoria di partecipazione; 
  • iscrizione on line, con indicazione (nel campo apposito) di data, mandatario e numero di ricevuta dell’avvenuto versamento. Gli assegni circolari andranno obbligatoriamente inviati all’indirizzo Associazione musicale e culturale “Daniele Lobefaro”, via f.lli Rosselli n°1  – 70023 Gioia del Colle (BA)- Italia.

Quote d’iscrizione:

Sez. Speciale Giovani Talenti    € 50

Sez.I Pianoforte
gruppo A    € 70
gruppo B    € 80

Sez. II
Esecuzione pianistica         € 100

Sez.III Sez.IV (gruppo A)
€ 45 per ognuno dei componenti il duo,
€ 35 per ognuno dei componenti il trio,
€ 30 per componente, dal quartetto all’ottetto,
€ 20 per ciascun componente di formazioni superiori all’ottetto.

Sez.IV (gruppo B)    € 70
I concorrenti del  potranno richiedere il supporto del pianista accompagnatore, facendone esplicita richiesta e inviando le partiture entro 20 giorni prima delle audizioni.
La quota in tal caso sarà di € 70 per il concorrente e € 30 per il pianista accompagnatore.


La quota d’iscrizione potrà essere versata  :

–       a mezzo bonifico bancario IBAN  IT98A0200841480000400894223 intestato ad Associazione Musicale “Daniele Lobefaro” c/o Unicredit Spa
via Orsini,13 – Gioia del Colle 70023 (BA) – Italy;

–        a mezzo assegno circolare non trasferibile intestato a:
Associazione musicale e culturale “Daniele Lobefaro”,
Via F.lli Rosselli n.1 – Gioia del Colle 70023 (BA) – Italy.

–        con Carta di Credito o Prepagata tramite PAYPAL.

Pagina Pagamenti »

Art.15
La Commissione artistica si riserva il diritto di apportare modifiche al presente bando e di annullare il Concorso. In tal caso i candidati saranno avvisati con tempestività e sarà loro rimborsata la quota d’iscrizione.In ogni altro caso, la quota d’iscrizione versata non è rimborsabile.

Art.16
L’iscrizione al Concorso comporta l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

Art.17
L’ Associazione Daniele Lobefaro non avrà alcuna responsabilità per danni a cose o persone durante l’espletamento del Concorso, nè per lo smarrimento di documenti, testi ed effetti personali di qualsivoglia natura. Per ogni e qualsiasi controversia inerente al presente bando, deve ritenersi esclusivamente competente il Foro di Bari.

INFO: tel. +39 080 3433405 +39 328 1891920 +39 328 3774229
Whatsapp e Imessage +39 328 1891920
             e-mail: info@concorsoargento.itparade99@alice.it
www.concorsoargento.it

Associazione Musicale e Culturale “D.Lobefaro”-via F.lli Rosselli, 1 – 70023 Gioia del Colle (BA) - Tel (+39) 080 3433405