Foto Pietro Argento
Italiano-English

TEATRO ROSSINI

»Teatro Comunale "G. Rossini"
 

Il primo nucleo fu realizzato tra il 1844 e il 1853 su progetto dell’ingegnere Felice Ravillon, nel luogo di un antico capannone dell’ex convento dei domenicani (attuale palazzo del Municipio).Per circa un cinquantennio si andò avanti tra aggiustamenti, piani di ampliamento realizzati solo in parte, lavori di riattamento e di restauro senza che si riuscisse ad assicurarne la necessaria disponibilità (fino al 1862 gli spettatori dovevano portarsi da casa le sedie per i palchi).I lavori per la sistemazione definitiva del teatro, progettata dall’ingegner Vittorio Chiaia, ebbero inizio nel 1899 e si conclusero con il risultato di un’ottima disposizione degli esterni e di un raffinato arredamento della platea e dei tre ordini di palchi. Ma la frettolosa riduzione a sala cinematografica del secondo dopoguerra, distrusse quasi completamente la leggiadra miniatura del primo Novecento. L’architetto Dario Morelli ha recentemente ridestinato l’edificio a spazio teatrale, restaurandone la facciata e il palcoscenico e ripristinando i tre ordini di palchi, demoliti nel secondo dopoguerra.

(Tratto da: Gioia del Colle, guida alla città di Leonardo D’Erasmo, ed. Dada, 1982; e dalla Giuda turistica di Gioia del Colle, edita dagli Assessorati alla Cultura e alle Risorse del Comune di Gioia del Colle).

Mappa

 

 

 

 

 

Associazione Musicale e Culturale Daniele Lobefaro tutti i diritti riservati
Tel. +39 080 3433405 Fax +39 080 9190223 – cell.328 1891920- 328 3774229 - E-mail:info@concorsoargento.it - parade99@aliceposta.it
Realizzazione Grafica: Mazzanti Paolo - Software design/programmazione: Gianpietro Gorreri